FEDRIGONI SPA QUOTATA IN BORSA. ARRIVATA APPROVAZIONE DI CONSOB

Fedrigoni S.p.A. – importante operatore internazionale nel settore della produzione e vendita di diversi tipi di carte, in particolare di carte ad alto valore aggiunto, di prodotti di sicurezza e di prodotti autoadesivi – rende noto di aver ricevuto ieri da CONSOB il provvedimento di approvazione del Prospetto Informativo relativo all’Offerta Pubblica di Vendita e Sottoscrizione finalizzata all’ammissione alle negoziazioni delle Azioni Ordinarie della Società sul Mercato Telematico Azionario (MTA), segmento STAR, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. Il provvedimento di CONSOB segue quello con il quale, in data 8 ottobre 2014, Borsa Italiana ha disposto l’ammissione alla quotazione sul MTA. L’Offerta Globale ha per oggetto massime n. 32.730.000 Azioni, corrispondenti al 35,01% del capitale sociale della Società, (i) in parte, per massime n. 13.499.560 Azioni di nuova emissione rivenienti dall’Aumento di Capitale con esclusione del diritto di opzione, ai sensi dell’art. 2441, comma 5, del Codice Civile e, (ii) in parte per massime n. 19.230.440 Azioni poste in vendita dall’Azionista Venditore, San Colombano S.p.A., società facente capo alla famiglia Fedrigoni.

In particolare, l’Offerta Globale consiste in:

a. un’Offerta Pubblica di n. 3.273.000 Azioni, pari al 10% delle Azioni oggetto dell’Offerta Globale, rivolta al pubblico indistinto in Italia;

b. un contestuale Collocamento Istituzionale di n. 29.457.000 Azioni, pari al 90% delle Azioni oggetto dell’Offerta Globale, riservato a: (i) Investitori Istituzionali in Italia ed all’estero ai sensi del Regulation S del Securities Act, con esclusione di Australia, Canada e Giappone e di qualsiasi Altro Paese, fatte salve eventuali esenzioni previste dalle leggi applicabili; (ii) “Qualified Institutional Buyers” limitatamente agli Stati Uniti d’America, ai ai sensi della Rule 144A del Securities Act.

È inoltre prevista la concessione, da parte di San Colombano S.p.A. ai Coordinatori dell’Offerta Globale, di un’opzione Greenshoe per la sottoscrizione, al Prezzo d’Offerta, di massime n. 4.909.500 Azioni, corrispondenti ad una quota pari al 15% del numero di Azioni oggetto dell’Offerta Globale. L’opzione sopra menzionata potrà essere esercitata, in tutto o in parte, entro i 30 giorni successivi alla data di inizio delle negoziazioni delle Azioni Ordinarie dell’Emittente sul MTA. Al termine dell’Offerta Globale e assumendo l’integrale sottoscrizione delle azioni oggetto della Greenshoe, San Colombano S.p.A. deterrà una partecipazione pari al 59,74% del capitale sociale. L’intervallo di Valorizzazione Indicativa del capitale economico della Società è compreso tra un minimo non vincolante ai fini della determinazione del prezzo di Offerta, di Euro 440 milioni ed un massimo vincolante di Euro 560 milioni, pari ad un minimo non vincolante di Euro 5,50 per Azione ed un massimo vincolante di Euro 7,00 per Azione, quest’ultimo pari al Prezzo Massimo. Pertanto, il controvalore del Lotto Minimo, pari a n. 600 Azioni, e del Lotto Minimo di Adesione Maggiorato, pari a n. 6.000 Azioni, calcolato sulla base del Prezzo Massimo, ammonta rispettivamente a Euro 4.200,00 ed Euro 42.000,00 La capitalizzazione dell’Emittente sulla base del valore minimo dell’Intervallo di Valorizzazione Indicativa sopra individuato e del Prezzo Massimo, in caso di integrale sottoscrizione dell’Aumento di Capitale, ammonta rispettivamente a Euro 514,25 milioni ed Euro 654,50 milioni. Le domande di adesione all’Offerta Pubblica dovranno essere presentate esclusivamente ai Collocatori per quantitativi minimi di n. 600 Azioni pari al “Lotto Minimo“ o suoi multipli, ovvero per quantitativi minimi di n. 6.000 Azioni pari al “Lotto Minimo di Adesione Maggiorato“ o suoi multipli.

L’Offerta Pubblica avrà inizio alle ore 9:00 del 13 ottobre 2014 e terminerà alle ore 13.30 del giorno 23 ottobre 2014. Il Collocamento Istituzionale avrà inizio il giorno 13 ottobre 2014 e terminerà il giorno 23 ottobre 2014.

«Siamo fieri di presentare al mercato una Società con una storia di crescita importante e costante negli anni. Crediamo che lo status di società quotata possa valorizzare appieno il modello e la cultura di un Gruppo industriale dalla vocazione internazionale, dando ulteriore impulso ai progetti di sviluppo in Europa e nel Mondo» – ha dichiarato Alessandro Fedrigoni, Presidente della Società.

«Fedrigoni è una società con clienti importanti in tutto il mondo, che storicamente presenta bassi livelli di indebitamento, utili elevati e alta redditività. Siamo quindi fiduciosi che il mercato possa apprezzare le caratteristiche uniche del Gruppo e dare continuità e stimolo ad un percorso di ulteriore crescita sui mercati internazionali» – ha dichiarato Claudio Alfonsi, Amministratore delegato della Società.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy