FIM, FIOM, UILM INCONTRANO GIOVANNI PORCARELLI. CHIESTO INCONTRO A SPACCA E MARINI

FIM, FIOM e UILM di Marche ed Umbria si sono incontrati ieri pomeriggio con Giovanni Porcarelli, presidente della J&P INDUSTRIES per fare il punto sulla situazione aziendale. In considerazione del preoccupante stato d’incertezza sulle prospettive dell’attività della J.P.Industries, che perdura in conseguenza della sentenza di nullità della cessione del ramo di azienda della Antonio Merloni del Tribunale di Ancona – confermata dalla Corte di Appello da oltre cinque mesi, le scriventi Segreterie regionali CGIL CISL UIL ,unitamente ai sindacati di categoria FIM FIOM UILM di Marche ed Umbria, chiederanno un incontro ai Presidenti delle regioni Marche ed Umbria, Spacca e Marini, coinvolgendo anche l’imprenditore Porcarelli, per definire le iniziative necessarie da adottare nei confronti del Governo, al fine di garantire una definitiva e positiva soluzione per l’economia e l’occupazione di un territorio già pesantemente colpito dall’attuale crisi.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy