RISSA PROSTITUTE, DUE FERITE, UNA INCINTA

Guerra tra prostitute per il controllo del territorio nel Fermano: due albanesi, di cui una all’ottavo mese di gravidanza, sono finite in ospedale dopo essere state aggredite da quattro romene. E’ successo la notte scorsa a Porto Sant’Elpidio. Le romene, secondo la ricostruzione dei carabinieri, hanno colpito con delle mazze le due ‘colleghe’ albanesi, entrambe di circa 20 anni, rubando loro telefonini, borse, denaro e documenti, per poi dileguarsi. Per le vittime la prognosi è di 10 giorni. (Ansa)

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy