NCD, PRESENTATA INTERPELLANZA STATO DI SALUTE FIUME GIANO

Interpellanza del Nuovo Centro Destra Fabriano dedicata alla salute del Giano. I consiglieri Urbani, Leli e Silvi l’hanno presentata ieri in Comune per chiedere chiarimenti sull’inquinamento del fiume Giano a seguito dell’ultima moria di pesci. “Premesso che si è verificato recentemente un fenomeno di grave moria dei pesci lungo il tratto cittadino del fiume Giano (v. foto allegata), fenomeno per il quale sono state effettuate le opportune segnalazioni alle Autorità competenti che hanno effettuato dei sopralluoghi. Che la moria della fauna ittica coinvolge il tratto abitato da Vetralla all’Ospedale Profili e che praticamente quasi tutti i pesci che avevano cominciato a ripopolare il fiume nel centro storico sono morti. Che il fenomeno è stato riscontrato in maniera più grave nella zona degli Orti della Canizza, come fatto presente dal Comitato cittadino Alla scoperta del Giano. Chiediamo – si legge nell’interpellanza – di sapere se il Sindaco e la Giunta sono intervenuti per chiarire quanto accaduto, in particolare circa le cause che hanno determinato la moria dei pesci. Se sussiste un eventuale rischio ambientale-igienico-sanitario per i cittadini e quali atti o provvedimenti sono stati posti in essere nei confronti degli eventuali responsabili.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy