CNA PRESENTA A FABRIANO IL PROGETTO CULTURA

Parte dalla CNA di Fabriano il progetto CNA CULTURA che la CNA-Marche sta elaborando per dare in modo trasversale rappresentanza a tutte quelle attività afferenti il mondo della cultura e della creatività siano esse imprese, artigiani, liberi professionisti, associazioni no-profit o singoli individui. Il progetto è rivolto a tutti coloro che si occupano dell’artigianato tradizionale e creativo, designer, moda, architettura, pubblicità, arti visive, arti dello spettacolo, patrimonio artistico e culturale, multimedia, musica, editoria, stampa e comunicazione, tutto quel mondo della “creatività” che gira attorno agli eventi culturali e turistici e che ormai nelle Marche accomuna centinaia di operatori. La CNA intende dare il via ad un programma di carattere strategico che ha l’obiettivo di puntare l’attenzione sull’importanza del sostegno e di servizi adeguati a quei settori dell’economia che hanno come presupposto la creatività, la cultura, la conoscenza e, quindi, il capitale umano, in linea con gli interventi per il rafforzamento di questo comparto adottati dalla politica regionale muovendo dai nuovi orientamenti (vedi i recenti studi di Symbola “Io sono Cultura” Rapporto 2014 e dell’ISTAO) sull’Economia della Creatività nella regione Marche. Ci sembra ancora più pregnante l’importanza di iniziare proprio dal nostro territorio vista la recente designazione da parte dell’UNESCO di “Fabriano Creative City of Craft and Folk Art” e del protocollo sottoscritto dalla Città di Fabriano con la Regione Marche di “La Valle della Creatività. Distretto Culturale Evoluto”.

La CNA di Fabriano ha organizzato un incontro con gli operatori del settore che si terrà martedì 15 luglio alle ore 21.00 presso la sede in via Martiri della Libertà, 46 per illustrare il progetto CNA CULTURA.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy