Cerreto d’Esi – Scende dal pullman e viene investita. 15enne grave a Torrette

Cerreto d’Esi – Tanta paura nel primo pomeriggio di giovedì per un grave incidente stradale che è avvenuto in via Verdi a Cerreto d’Esi. Una ragazzina di 15 anni è stata investita da una macchina, dopo essere scesa dal pulmino che la stava riaccompagnando a casa una volta terminate le ore di lezione a scuola. Le sue condizioni sono gravi, ma non è in pericolo di vita. Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 partiti dall’ospedale di Fabriano, poi l’eliambulanza Icaro 2 di base a San Cassiano. Vista la gravità dei traumi e delle contusioni riportate i sanitari hanno disposto il trasferimento in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. Per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione locale di Cerreto d’Esi coadiuvati dai militari del Radiomobile della Compagnia di Fabriano. Sulla vicenda è intervenuto ieri il sindaco di Cerreto d’Esi, David Grillini. “L’Amministrazione comunale è vicina alla famiglia che sta attraversando un terribile momento per le condizioni in cui versa la loro figlia che è stata investita in un incidente stradale nel primo pomeriggio sabato in Via Verdi, lungo la provinciale. Sono notizie che non vorremmo mai dare nè sentire, e per chi crede, chiedo una preghiera che possa creare una bella energia comunitaria. Auguriamo alla giovane studentessa di Cerreto – conclude il primo cittadino – rapida ripresa certi anche della professionalità dei medici che la tengono in cura. Coraggio alla famiglia”. Chiesta, lungo via Verdi, l’installazione di un semaforo a chiamata pedonale e i dossi in più punti per limitare la velocità.

m.a.