In evidenza

Due denunce e una segnalazione da parte dei carabinieri della Compagnia di Fabriano

Fabriano – I Carabinieri della Compagnia di Fabriano hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in occasione della Festa dell’Uva che si è svolta in questo fine settimana Cerreto d’Esi. Sono stati fatti, sera e notte, controlli con più militari con l’ausilio di tutte le stazioni che fanno riferimento alla sede di via Dante a Fabriano. Su strada fermati più di 30 mezzi a sera. Diversi i risultati. In un vicolo di Cerreto d’Esi è stato sorpreso un ventenne del posto che stava accendendo uno spinello di marijuana. Il ragazzo è stato segnalato come assuntore alla prefettura e lo spinello sequestrato dai militari della Stazione locale.

Sempre in tarda serata un uomo cinquantenne, di Fabriano, è stato fermato mentre guidava la macchina a Cerreto d’Esi e l’etilometro ha dato un tasso alcolemico superiore a 1,3 grammi sul litro. La patente è stata ritirata, l’auto affidata al proprietario. È scattata anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza e la sanzione amministrativa da parte del Radiomobile.

A Fabriano, invece, nei giorni scorsi c’è stato un sinistro stradale che ha visto coinvolto un venticinquenne di Fabriano alla guida di un’auto. L’incidente è avvenuto in via Dante. Il Radiomobile ha disposto accertamenti all’ospedale Profili: il conducente venticinquenne è stato sottoposto a prelievo dei liquidi biologici. È emersa la positività alle anfetamine. Di conseguenza la patente è stata ritirata, l’auto sequestrata, elevata una sanzione amministrativa. Il giovane è stato denunciato per guida sotto l’effetto di stupefacenti.