Fabriano – Lezioni di legalità, carabinieri e forestali incontrano gli studenti

Fabriano – Un incontro formativo per gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Morea-Vivarelli” di Fabriano, in particolare per gli alunni dell’indirizzo agrario, articolazione “Gestione dell’ambiente e del territorio”. A salire in cattedra il Capitano Mirco Marcucci, comandante Compagnia Fabriano; il Maresciallo Ordinario Tiziano Latini comandante stazione Carabinieri Forestale di Sassoferrato; Maresciallo Simone Novelli comandante stazione Forestale di Fabriano.

L’Aula magna dell’Istruzione Superiore “Morea-Vivarelli” di Fabriano gremita da studenti delle classi IV, dai docenti e dal dirigente scolastico Emilio Procaccini, per ascoltare i vertici territoriali dei Carabinieri e dei Carabinieri Forestali per una lezione particolare. Il Capitano Mirco Marcucci, (comandante Compagnia Fabriano), il Maresciallo Ordinario Tiziano Latini (comandante stazione Carabinieri Forestale di Sassoferrato) e il Maresciallo Simone Novelli (comandante stazione Forestale di Fabriano) hanno catturato l’attenzione dei presenti toccando vari argomenti e temi. In particolare: competenze dei forestali, cosa fanno, normativa sugli animali, maltrattamento degli animali e specifiche peculiarità come intervento in incendi boschivi. Spazio anche alla normativa agroalimentare. Sono state affrontate, dunque, tematiche specifiche degli studenti, considerando il loro indirizzo di studio. Non sono mancate domande e richieste di approfondimento. Recentemente, ricordiamo, i carabinieri hanno tenuto una lezione di legalità presso l’Istituto Bettino Padovano Corinaldesi, sede distaccata di Arcevia. Sul posto il Capitano Mirco Marcucci; il Maresciallo Capo Mario De Santis, comandante stazione di Arcevia e il Maresciallo Paolo Scarponi, comandante stazione Forestale di Arcevia.