Fabriano – Controlli antidroga con l’unità cinofila, 5 grammi di hashish sul bancone di un locale

Fabriano – I carabinieri della Compagnia di Fabriano hanno effettuato con l’ausilio dei cani dell’unità cinofila di Pesaro più i carabinieri del Norm in borghese e in divisa e i militari della stazione di Arcevia e Fabriano un servizio straordinario di controllo del territorio contro lo spaccio di stupefacenti. La prima parte del servizio ha visto controlli su strada in prossimità dei parchi cittadini del centro e nelle principali vie di accesso alla città dove sono state fermate le auto in circolazione. Un fabrianese 30enne, venerdì sera, sembrava infastidito e aveva fretta di concludere il controllo. Rinvenuto sotto la tappezzeria della macchina meno di un grammo di cocaina. Il giovane automobilista è stato segnalato come assuntore di stupefacente. Per lui patente di guida ritirata.

Poi è stato esteso il controllo anche in diversi locali del centro storico di Fabriano. Rinvenuti oltre 5 grammi di hashish sulla mensola del bancone e oltre 1 grammo in bagno, dove si tengono gli asciugamani. Per questo un lavoratore di questa attività commerciale, un fabrianese 30enne, è stato segnalato come assuntore. Sono in corso ulteriori accertamenti.