Coppa del Mondo, medaglie per Sofia Raffaeli e Milena Baldassarri

Fine settimana impegnativo e ricco di soddisfazioni per le ginnaste fabrianesi impegnate nella quarta e penultima prova di Coppa del Mondo di ginnastica ritmica a Baku, in Azerbaigian. L’Italia, infatti, ha ottenuto ottimi risultati nel concorso generale individuale e di squadra. Protagoniste Sofia Raffaeli (foto) e Milena Baldassarri. La gara individuale ha portato il podio a Sofia Raffaeli dopo le belle prestazioni nelle precedenti tappe di Palaio Faliro: l’agente del gruppo sportivo delle Fiamme Oro è medaglia d’oro nel concorso generale individuale di sabato. Riflettori anche per l’Aviere del gruppo sportivo dell’Aeronautica Militare, Milena Baldassarri. La Campionessa italiana Assoluta uscente, infatti, è salita sul terzo gradino del podio nell’all-around. Buona anche l’esibizione delle Farfalle che a Baku, sabato, hanno presentato il nuovo programma di gara, rinnovato negli attrezzi e nelle scelte musicali. Il sestetto del gruppo sportivo dell’Aeronautica Militare composto da Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Agnese Duranti, Daniela Mogurean e Laura Paris si è piazzato in prima posizione.

A distanza di nemmeno ventiquattro ore dal trionfo nel concorso generale, l’Italia è ancora protagonista nelle finali di specialità della quarta prova della Coppa del Mondo di ginnastica ritmica che si è conclusa ieri. Le Farfalle si sono piazzate in seconda posizione nella prova con i 5 cerchi mentre nell’esercizio con 3 nastri e 2 palle hanno conquistato l’oro. Sofia Raffaeli, sabato dominatrice del concorso generale, (foto) è salita anche sul podio di specialità. Per lei, infatti, oro nella prova col cerchio (suo il punteggio più alto di tutta la gara, 34.900), mentre nelle prove a palla e clavette si è classificata al terzo posto. Quinta al nastro. Argento per Milena Baldassarri che ha conquistato una bella medaglia d’argento nell’esercizio con la palla; nelle prove con clavette e nastro ha chiuso in quarta posizione.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy