Marco Zamparini: “Cinque anni in opposizione a Cerreto d’Esi, senza sconti”

di Marco Antonini

Cerreto d’Esi – Con 771 voti e il 41,56% David Grillini, lista civica CambiaMenti appoggiata dal Partito Democratico locale, è il nuovo sindaco di Cerreto d’Esi. Ha superato il sindaco uscente, Giovanni Porcarelli, della lista civica Sviluppo, solidarietà, Progresso per Cerreto d’Esi che ha totalizzato il 31,70% con 588 voti e Marco Zamparini, lista civica Bene Comune fermo al 26,74% con 496 voti.

Marco Zamparini, lista “Bene Comune”

Il primo commento a caldo di Marco Zamparini, lista “Bene Comune”, terzo classificato. “Un abbraccio fortissimo ai 496 cittadini che hanno votato la lista cittadina Cerreto d’Esi bene comune. Un dato è inoppugnabile e cioè dalla mia ultima esperienza ho quasi triplicato i voti. Questi sono voti di coscienza e coerenza perché raggiunti senza compromessi, giri casa per casa, promesse elettorali e accordi sotto banco come fatto finora dal marcio sistema politico locale. Un grazie infinito va a tutto il mio gruppo di cui vado fiero e vi garantisco che sono pienamente soddisfatto, grazie dal profondo del mio cuore ragazzi. Adesso credo che due consiglieri ci spettano e saranno 5 anni in opposizione basati su temi prettamente politici, sui contenuti e sulle proposte, senza sconto alcuno. Ci terremo ben lontani da attacchi personali e diffamatori come qualcuno ha fatto ad arte in questa squallida campagna elettorale,anzi porteremo tutto il materiale raccolto alle autorità competenti perché certi atteggiamenti vanno definitivamente abbattuti. Il nostro impegno dovrete contrastarlo per altri cinque anni e come si dice da noi… la tigna è mezzo pane e vi garantisco che ne ho da vendere”. Così Marco Zamparini.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy