FABRIANO – RUBANO UN GIOCATTOLO IN DUE. IMMORTALATE DALLE TELECAMERE

Di Marco Antonini

Fabriano – Due donne, giovani e agili, immortalate dalle telecamere del negozio “Io bimbo” di Fabriano, quartiere Santa Maria, mentre scappavano velocemente dall’attività commerciale senza aver pagato il conto. Il fatto è avvenuto sabato, ma ieri la proprietà ha diffuso un breve video sui social in cui si vedono benissimo le due mentre corrono tenendo un pacco tra le mani. E’ l’ennesimo furto avvenuto in un negozio della città della carta. Questa volta, però, è andata male per le due perché le telecamere in funzione hanno ripreso chiaramente quanto accaduto. «Riportate quanto avete preso senza pagare» si legge nel posto scritto dalla direzione del negozio. Il proprietario spiega che, tra interno ed esterno, «ci sono molte telecamere e, oltretutto, tutte le merci dispongono di chip antitaccheggio per avvertirci di appropriazioni sia all’entrata, all’uscita che agli accessi dei magazzini». Un vero e proprio appello quello fatto da “Io bimbo” con la richiesta di tornare in negozio per pagare quanto rubato. «Abbiamo i vostri primi piani nitidi che ci hanno concesso la possibilità di risalire alle vostre generalità in breve tempo. Attendiamo qualche giorno – conclude la proprietà – perché la vostra coscienza vi faccia tornare a pagare o restituire quanto indebitamente preso. Diversamente nella giornata di martedì dobbiamo esporre formale denuncia con allegati video».

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy