CINEMA ALL’APERTO, ASPETTANDO FABRIANO FILM FEST

Fabriano – E’ tornato il “Cinema all’aperto” in attesa della nuova edizione, l’ottava, del Fabriano Film Fest che si svolgerà dal 15 al 19 luglio. Un segnale che si ritorna, gradualmente, alla normalità. Martedì sera, alle 21,30, la prima delle proiezioni cinematografiche presso il piazzale della sede comunale con il film “Inside Out”. L’organizzazione è affidata alla Pro Loco. I prossimi appuntamenti saranno, sempre in Piazzale 26 settembre 1997, il 14, il 20, il 23 e il 30 luglio. Poi, ad agosto, ci si sposterà anche quest’anno nelle frazioni. Il programma prevede: il 6 agosto a Collamato, il 13 a Precicchie, il 20 ad Albacina e il 27 agosto a Melano. La prenotazione è obbligatoria sulla piattaforma “Eventbrite”, ingresso gratuito. Le proiezioni sono organizzate nel rispetto della normativa per evitare la diffusione del covid-19. Si accendono anche i motori per il Fabriano Film Fest. Da mercoledì 15 luglio l’ottava edizione si svolgerà, per la prima volta, con proiezioni all’aperto, nel piazzale antistante la sede del Comune di Fabriano. “E’ il primo evento estivo dell’emergenza covid – dice il sindaco, Gabriele Santarelli. – E’ un appuntamento molto atteso, è un segno di ripartenza e dà prestigio a Fabriano”. Sono già arrivati 350 cortometraggi da 22 paesi differenti, come Canada, Usa, Bulgaria, Ungheria, Messico, Iran, Germania, Paesi Bassi, Polonia, India Indonesia, Israele.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy