LAVORI URGENTI ALLA SCUOLA ALDO MORO

Lavori in corso alla scuola primaria Aldo Moro di Fabriano, quartiere Campo Sportivo. I primi, urgenti, stanno riguardando il punto cottura che è a rischio chiusura. Sono infatti presenti scrostature, tracce di umidità su diverse pareti e sul soffitto dovute alla condensa e ai vapori che si creano durante la fase di cottura dei cibi. Queste criticità sono state segnalate dal relativo servizio mense comunale nell’ottobre scorso e successivamente l’Asur ha effettuato un sopralluogo e redatto apposito verbale con il quale si è intimata l’esecuzione di quanto prescritto pena la chiusura del punto cottura. Per effettuare questi lavori, però occorreva che il punto cottura non funzionasse. L’Amministrazione comunale, dii conseguenza, sta approfittando di questi giorni di vacanze tra Natale e l’Epifania per far effettuare i lavori alla ditta incaricata, Ciccolini Giorgio, di Fabriano. Costo complessivo dell’intervento 2.257 euro più Iva, di cui 1.850 per lavori, e la restante somma per oneri legati alla sicurezza. Un preventivo che è stato trovato congruo e per questo si è proceduto all’affidamento da parte degli uffici preposti del comune di Fabriano, dopo la relativa approvazione da parte della Giunta. Si sta, dunque, lavorando per dar corso a tutte le prescrizioni evidenziate dall’Asur e poter far tornare a funzionare regolarmente il punto cottura da martedì prossimo, quando gli alunni torneranno sui banchi. Non è questo l’unico lavoro all’Aldo Moro. È stato, infatti, approvato il progetto definitivo per i lavori di rifacimento della copertura della scuola primaria. Le opere da realizzare sono: smontaggio della copertura nelle zone dove si verificano le infiltrazioni; sostituzione delle converse in lamiera con altre di rame; sistemazione di alcuni “bocchettoni” di raccolta; rimontaggio della copertura con la sostituzione di tutte le guarnizioni delle viti di fissaggio delle lamiere. Ad aggiudicarsi l’appalto è la ditta Pigielle di Castelfidardo. Importo dei lavori: 39.391,31 euro.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy