30MILA EURO DALLA REGIONE PER IL PONTE DI SAN LORENZO DI FABRIANO

di Marco Antonini

Fabriano – Un regalo di Natale da parte della Regione Marche: arrivano 30mila euro per il recupero del ponte di San Lorenzo, sul fiume Giano di Fabriano. “Il presidente del Consiglio regionale – dice il sindaco, Gabriele Santarelli – mi ha comunicato di aver fatto approvare un emendamento al bilancio della Regione per finanziare con 30 mila euro la messa in sicurezza del Ponte di San Lorenzo. Un bel regalo, in un momento azzeccato, in prossimità delle feste. Ringrazio Antonio Mastrovincenzo per questo segnale di attenzione verso un tema particolarmente sentito in città”. La notizia arriva a pochi giorni dall’ennesimo appello lanciato dal gruppo Fabriano Storica. “Grazie a tutti quelli che hanno preso a cuore la causa”, il commento dell’associazione che, tramite l’architetto e storico Giampaolo Ballelli, aveva lanciato l’appello per salvare l’arco in laterizio del XIV secolo e l’antica strada di collegamento sul Giano a Fabriano. Il ponte si trova a pochi metri dal ponte della Canizza, nella zona che collega il Piano al Borgo della città. Dal punto di vista strutturale non ci sono problemi di crollo immediato, ma un restauro è assolutamente necessario per non perdere per sempre parte del patrimonio storico della città della carta. Con il nuovo anno, quindi, si dovranno programmare lavori urgenti di messa in sicurezza per il ponte di San Lorenzo che potrebbe diventare un’attrattiva turistica per chi ama fare un viaggio nella storia.

Guarda qui: è il video di Giampaolo Ballelli e di Fabrizio Moscè nel quale si parla del Borgo e del ponte di San Lorenzo di Fabriano, tema tornato di grande attualità. Un viaggio attraverso uno dei luoghi meno conosciuti della città.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy