FABRIANO – RUBANO MONETE AL DISTRETTO SANITARIO, IDENTIFICATI E DENUNCIATI

Due fabrianesi di 25-26 anni sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. Il caso è stato risolto grazie all’ausilio delle telecamere di sicurezza che hanno permesso l’identificazione dei due. Tutto è iniziato nel weekend di Tutti i Santi. Ignoti, al Distretto sanitario di via Brodolini, hanno forzato la porta, si sono diretti al distributore automatico, l’hanno divelto e sono riusciti a rubare la gettoniera che conteneva circa 50 euro in monete. Rapidamente sono scappati portandosi dietro il contenitore dei soldi. Quando, il lunedì successivo, 4 novembre, i dipendenti sono rientrati al lavoro, hanno visto la porta d’ingresso forzata e il distributore di merendine divelto. Hanno subito chiamato i carabinieri della Compagnia di Fabriano che hanno effettuato un sopralluogo sul posto e hanno visionato le telecamere di sicurezza presenti in zona. I due ragazzi, con il cappuccio di una felpa in testa, sono stati immortalati mentre camminavano, con fare sospetto, lungo via Brodolini dopo essere entrati in azione al Distretto sanitario. Sono due giovani del posto già noti alle forze dell’ordine. I militari si sono presentati a casa dei due, hanno effettuato un sopralluogo e nel garage di uno dei due soggetti hanno recuperato la gettoniera, senza denaro. Sono stati così denunciati per furto aggravato in concorso.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy