SETTIMANA DEL PIANETA TERRA, APPUNTAMENTO A CABERNARDI

“La Cura della Nostra Terra” è il titolo del geoevento che si svolgerà a Sassoferrato sabato 19 ottobre. Protagonista la Frazione​ di Cabernardi con il suo parco Archeominerario. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale “La Miniera”​ con il patrocinio del Comune nell’ambito della “Settimana del Pianeta Terra”, il festival nazionale delle geoscienze che dal 13 al 20 ottobre si sta svolgendo in tutta Italia. La 7° edizione della “Settimana del pianeta Terra”​ ha visto il Comune Sentinate impegnato in due eventi, il primo in apertura domenica 13 nel Paleolago di Mntelago e sabato 19 a Cabernardi, due località inserite nel Geoparco nato il 23 maggio 2017 con la firma del presidente dell’UM Catria Nerone, Francesco Passetti, il “Geoparco dell’Appennino nord-marchigiano Geopark” e candidati al riconoscimento dell’UNESCO. L’appuntamento del 19, proprio nell’anno in cui si celebra il “Turismo lento”,​ sarà incentrato sulla qualità della vita, sulla difesa delle risorse naturali e scoperta delle bellezze del territorio, sullo sviluppo di un turismo lento del cammino, della pedalata, del buon cibo, di cultura e arte. Il tutto sarà ampiamente discusso nella splendida e suggestiva cornice dei luoghi della Miniera di Zolfo di Cabernardi, terre un tempo bruciate dalle esalazioni ed oggi caratteristico paesaggio naturale di colline verdeggianti, il Parco Archeominerario in Via Cafabbri.​ Si inizierà alle ore 16,00 con i saluti delle autorità presenti, per proseguire, sotto la guida del moderatore Patrizia Greci, Presidente dell’Ass. “la Miniera” onluss,​ con le relazioni. Tra i relatori: Bruno Garbini, presidente di Arca benefit srl; il Sindaco di Sassoferrato Ing. Maurizio Greci;​ Fabio Pieri, guida escursionistica ambientale e naturalistica nonché rappresentante dell’ass. “Camminando Mont e Valli”; Marco Scarponi della Fondazione Michele Scarponi; Silvia Gregori, fiduciaria “Slow Food Fabriano”; Giuditta Politi, presidente provinciale Cia​ e componente dell’Ass. “Le Donne del Vino”. L’iniziativa si concluderà con un gustoso aperitivo con i prodotti tipici locali proprio per sottolineare genuinità e tradizione di un territorio ricco di un vissuto importante​ e proiettato in un’ottica di sviluppo basato sulle ricchezze delle nostre terre.

La Rocca

“La Rocca di Sassoferrato nei tempi di Albornoz – le vicende storiche in una prospettiva di valorizzazione” questo il tema del convegno organizzato dall’Ass. Sassoferratesi nel Modo con il patrocinio del Comune sentinate. Sabato 19 ottobre presso la Sala Consiliare del Municipio, in Piazza Matteotti alle ore 10,00 alla presenza della Coordinatrice Dott.ssa Mara Silvestrini, si alterneranno in un ricco ed interessante programma, gli interventi di Virginio Villani, Angela Lanconelli, Gianni Volpe, Francesco Pirani ed Alvaro Rossi. I relatori tratteranno rispettivamente gli specifici argomenti: “le vicende storiche della Rocca di Sassoferrato dal girone precomunale alla fortificazione albornoziana; La rocca di Sassoferrato e le strutture del governo territoriale pontificio nel XIV; La Rocca di Sassoferrato tra nuovi modelli difensivi e tecniche tradizionali; Politica guerra e diplomazia alla metà del Trecento: il cardinale Albornoz e le Marche; Commento alle due immagini della Sassoferrato cinquecentesca del Piccolpasso.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy