SS 76, FURTO DA 15MILA EURO ALL’AUTOGRILL DI FABRIANO

di Marco Antonini

Fabriano – Ladri sulla SS 76. Ieri notte sono entrati in azione presso l’Autogrill Agip situato poche centinaia di metri prima dello svincolo Fabriano Est. Bottino: 15mila euro. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine. Della banda si sono subito perse le tracce. I ladri sono entrati tramite la porta principale. L’hanno forzata e una volta dentro sono riusciti a disattivare l’allarme e a togliere corrente elettrica alla centralina che registra le riprese h24 delle telecamere di sicurezza posizionate dentro e fuori. La banda è andata direttamente nei locali posteriori dell’attività commerciale. E’ stata asportata una cassaforte che conteneva più di 3mila euro e poi i ladri sono riusciti a prendere diverse centinaia, numero preciso da quantificare, di pacchetti di sigarette e di biglietti Gratta e Vinci. Si stima un valore complessivo, tra denaro contante in cassaforte e valori, di circa 15mila euro. Si cerca di capire se alcune immagini si sono salvate e permetteranno di identificare i malviventi che sono entrati in Autogrill lunedì notte. E’ stato uno degli addetti del turno mattutino ad accorgersi del furto. Nonostante tutto, una volta effettuati i rilievi dalle forze dell’ordine, Autogrill ha lavorato regolarmente le sue attività.

Il precedente – dal nostro archivio 4/11/2015

Un altro assalto ad un Autogrill lungo la SS76, a nemmeno 1 chilometro dall’uscita per Fabriano a distanza di 4 giorni dall’ultimo episodio avvenuto nella struttura di fronte. I ladri sono tornati sulla stessa strada presa di mira venerdì scorso e sono fuggiti con un bottino di circa 20 mila euro. Complice la chiusura notturna e le poche auto in circolazione, ignoti sono riusciti a portare a termine un colpo all’attività commerciale situata poco dopo la galleria Albacina, nell’area di servizio Fabriano Nord. Si sono posizionati dietro la struttura, lontani da occhi indiscreti e con mazza e piccone hanno praticato un’apertura nella parete di circa un metro per un metro. Poi hanno portato via tabacchi, Gratta e Vinci e denaro contante. Ad accorgersi di quanto accaduto nella notte è stato il titolare poche ore dopo. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Fabriano. L’allarme non è scattato. Sembra, infatti, che l’antifurto non era funzionante per un guasto tecnico. I ladri, così, hanno potuto lavorare indisturbatamente. Alcune informazioni utili, però, potrebbero arrivare dalle telecamere di sicurezza in funzione dentro e fuori l’Autogrill. Con molta probabilità ad assaltare è stata una banda molto esperta visto che in soli 4 giorni due strutture, situate una davanti l’altra, sono state prese di mira e svaligiate.

 

 

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy