IL TEMPORALE MANDA IN TILT I TRENI TRA FABRIANO E SERRA SAN QUIRICO

Fabriano – Treni in ritardo per colpa del maltempo… anche a giugno. Il violento temporale che si è abbattuto ieri, 17 giugno, sul Fabrianese, tra le 14,30 e le 16 ha mandato in tilt la circolazione ferroviaria in prossimità della Gola della Rossa. Un guasto agli impianti di circolazione fra Albacina e Serra San Quirico, infatti, ha provocato ritardi ai treni regionali diretti a Foligno, Ancona e Civitanova. La circolazione è tornata regolare alle 19, lungo la linea Falconara-Orte. I treni hanno subìto ritardi fino a 70 minuti. Alle 18,50 il treno proveniente dal capoluogo di regione aveva accumulato 45 minuti di troppo. L’Intercity pomeridiano partito, in orario, da Roma alle 15,35, è arrivato, causa maltempo, ad Ancona alle 19,25 con un ritardo di 32 minuti. Il Frecciabianca Roma-Falconara-Ravenna, invece, ha accumulato, ad Albacina, un ritardo di circa 10 minuti. Sul posto sono corsi i tecnici di Rfi per la sistemazione del guasto avvenuta nell’arco di poche ore. E la mattina di oggi, 18 giugno, è iniziata con una temperatura piuttosto bassa e questo panorama conferma, con la nebbia, quanto è diventato bizzatto il tempo!

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy