LUCA E DANIEL AI CAMPIONATI MONDIALI IN PORTOGALLO

Fabriano – Da oggi, lunedì 1 ottobre, per l’intera settimana, Daniel e Luca saranno impegnati a Madeira (Portogallo) nei Campionati Mondiali Fisdir, con grandi ambizioni di medaglie. Luca sarà schierato in maglia azzurra nei 100, 200 e staffette 4×100 e 4×440, mentre Daniel se la vedrà con i migliori antagonisti nel getto del peso e nel lancio del disco. Nei giorni scorsi l’assessore allo sport Francesco Scaloni ha accolto in Comune gli atleti della Polisportiva Mirasole in vista dei Campionati Mondiali a cui, entrambi, parteciperanno con dichiarate ambizioni di podio. Francesco Scaloni ha portato i saluti del sindaco Gabriele Santarelli, che si è scusato per non essere stato presente, bloccato lungo la statale nella manifestazione di protesta per il vergognoso stop dei lavori al raddoppio della SS76. Federica Stroppa, campionessa nel nuoto, ha presentato i suoi due amici. Poi non sono mancate le domande a coloro che saranno i protagonisti. Luca e Daniel sono stati strepitosi, così come lo sono in pista e pedana. Luca ormai ha esperienze di grande spessore internazionale e si presenta al cospetto del mondo con un cassetto pieno di medaglie ed il titolo iridato con la staffetta 4×100.

Ha ringraziato i suoi allenatori e le Società che lo sostengono, dichiarando apertamente che almeno una medaglia non gli sfuggirà di sicuro, senza specificare in che disciplina. Daniel ugualmente ha avuto parole per allenatore e Società, ribadendo la sua preferenza per il disco, ultimo amore del suo costante impegno nel settore lanci. “Noi, dirigenti ed istruttori, non possiamo far altro – ribadiscono – che ribadire il nostro affetto e la nostra assoluta attenzione nei confronti di questi ragazzi a cui diamo tutto e che ci restituiscono molto di più. Fa piacere avere il sostegno spontaneo degli Amministratori Comunali. Non esistono credi politici, ma soltanto precise volontà di offrire spontaneamente il proprio sostegno a chi dimostra di meritarlo. Luca e Daniel sono creature speciali, limpide e trasparenti e ce ne sono molte altre come loro. Siamo fieri di averli conosciuti e di sostenerli nella loro passione sportiva!” (dal sito www.atleticafabriano.it)

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy