LOTTA ALLA DROGA, TRE FABRIANESI SEGNALATI E UN DENUNCIATO

Operazione antidroga dei carabinieri di Fabriano per le vie delle città e frazioni: tre giovani sono stati segnalati come assuntori, uno è stato denunciato per guida sotto l’effetto di stupefacenti; 9 grammi e mezzo di hashish sono stati sequestrati. I controlli sono avvenuti nei giorni scorsi. Un 21enne di Fabriano è stato fermato mentre camminava con fare sospetto, a piazzale Matteotti. E’ stato così perquisito. Nelle tasche dei pantaloni aveva 2 grammi di hashish. I militari hanno esteso la perquisizione anche all’auto parcheggiata poco lontano: rinvenuti altri 5 grammi della stessa sostanza stupefacente. E’ stato segnalato alla prefettura, la patente ritirata, a titolo preventivo, per 30 giorni.

Un 25enne del posto è stato controllato mentre camminava, poco dopo mezzanotte, in via Martiri della Libertà, quartiere Borgo. Negli slip aveva un grammo e mezzo di hashish. La sostanza è stata sequestrata e il giovane segnalato. Un 24enne di Fabriano, invece, nel fine settimana, è stato fermato mentre circolava con la sua Fiat Punto in via Aldo Moro: all’interno aveva occultato 1 grammo di hashish. E’ stato segnalato come assuntore.

Un 27enne di Jesi, invece, è stato denunciato per guida sotto l’effetto delle sostanze stupefacenti. E’ stato fermato per un controllo a Campodiegoli, non lontano dallo svincolo della SS76. L’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica già alle 8 del mattino, è stato accompagnato al Pronto soccorso al Profili di Fabriano: dalle analisi delle urine è risultato positivo ai cannabinoidi. E’ stato denunciato e la patente ritirata. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni in tutto il comprensorio.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy