WHIRLPOOL ED ELICA, RICONOSCIMENTO “TOP EMPLOYER”

Elica, società multinazionale leader mondiale nel settore delle cappe da cucina, si conferma per il decimo anno consecutivo tra i Top Employer in Italia, dimostrando ancora una volta grande attenzione alle condizioni di lavoro dei propri dipendenti e alle politiche di welfare aziendali implementate. Il prestigioso riconoscimento viene assegnato ogni anno dal Top Employers Institute che analizzando l’azienda sulla base dell’attuazione delle politiche di gestione delle risorse umane, delle strategie in atto, del monitoraggio, della comunicazione interna ed esterna, delle condizioni di lavoro, dell’opportunità di crescita e sviluppo, rilascia una certificazione quale riconoscimento d’eccellenza delle Best Practice HR. Tra le iniziative che hanno consentito ad Elica di distinguersi per la decima volta consecutiva all’interno del panorama italiano, spiccano alcuni progetti distintivi dedicati ai dipendenti e alle famiglie. Tra le attività più interessanti figura da anni l’E-STRAORDINARIO, sviluppato con la Fondazione Ermanno Casoli, il progetto che dal 2008 porta l’arte contemporanea in Elica quale strumento didattico e metodologico per favorire l’innovazione. Attraverso un ciclo di workshop artisti di fama internazionale lavorano alla realizzazione di un’opera d’arte con i dipendenti dell’azienda, coadiuvati da un formatore manageriale e da un curatore d’arte contemporanea. In particolare quest’anno l’E-STRAORDINARIO è stato dedicato ai figli dei dipendenti di Elica e del centro educativo “Iris Garden”, una scuola internazionale bilingue che coinvolge bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni, nella convinzione che l’arte contemporanea possa svolgere un ruolo importante nella formazione delle giovani generazioni. Altra importante iniziativa sviluppata nel corso del 2017 è stata l’implementazione di un programma di HR management che ha previsto l’utilizzo di originali sistemi gestionali in grado di rafforzare l’integrazione tra corporate e region, rendendo Elica un’azienda sempre più globale capace di costruire percorsi di crescita dal respiro internazionale. La piattaforma implementata ha infatti permesso di dotarsi di un nuovo sistema di valutazione delle persone capace di attivare politiche di sviluppo maggiormente in linea con le crescenti aspettative dell’azienda e delle persone che operano in tutte le sedi Elica nel mondo. Per il sesto anno inoltre Elica riceve il riconoscimento anche per Elica Group Polska, grazie all’eccellenza accertata nelle condizioni di lavoro offerte ai dipendenti della sede polacca, nelle politiche di formazione e sviluppo diffuse a tutti i livelli aziendale e nelle strategie di gestione HR.

Whirlpool, il riconoscimento per il secondo anno consecutivo

Whirlpool EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) ottiene per il secondo anno consecutivo l’ambito riconoscimento di Top Employers Italia e, per il primo anno, anche Top Employers Europa, in quanto certificata in almeno cinque Paesi europei (Italia, Francia, Regno Unito, Polonia e Russia). La certificazione Top Employers, che viene attribuita solamente alle aziende che raggiungono i più alti standard qualitativi nel settore delle risorse umane, riconosce l’impegno di Whirlpool per lo sviluppo e la gestione delle proprie persone. “Le persone che lavorano in Whirlpool costituiscono il nostro vero asset, fondamentale per affrontare con successo le sfide del nostro settore” – commenta Ryme Dembri, Vice Presidente Risorse Umane di Whirlpool EMEA – “Aver raggiunto la certificazione Top Employers in Europa testimonia il nostro impegno nella formazione e nello sviluppo del capitale umano: lavoriamo perché ogni persona sia sempre messa nelle condizioni di poter svolgere al meglio il proprio lavoro, così da poter dare un contributo attivo alla nostra strategia di business e alle nostre ambizioni. Essere parte del network Top Employers ci permette di confrontarci con best practice in ambito HR e migliorare costantemente. In Whirlpool coltiviamo una cultura del cambiamento fondata sullo spirito vincente che ci contraddistingue nel mondo.” Rientra in questa visione l’implementazione del nuovo progetto di Smart Working, applicabile a tutti i dipendenti operativi nelle sedi direzionali e amministrative. In Italia, a partire dal primo trimestre 2018, un progetto pilota guiderà la trasformazione per l’intera area EMEA: una nuova cultura dell’organizzazione del lavoro e un’innovativa concezione degli ambienti aziendali contribuiranno ad un ambiente di lavoro più flessibile e collaborativo. Numerosi i programmi che Whirlpool EMEA mette a disposizione delle proprie persone. Tra questi il Fast Track Graduate Program, un percorso di carriera internazionale creato per formare i leader di domani: 30 mesi durante i quali è possibile sperimentare job rotations interfunzionali e interregionali all’interno dei paesi europei in cui Whirlpool è presente. Molti anche i progetti finalizzati ad attrarre e coinvolgere giovani talenti, quale ad esempio #WhirlpoolHacks: una maratona dedicata all’innovazione in cui giovani laureati e neolaureati competono tra loro per risolvere business case reali.

CS

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy