IL PRINCIPE MAURICE E I DATURA ALL’AERA CLUB, TRIBUTO MITICI ANNI ’90

Fabriano per una notte capitale della Club Culture nazionale con un doppio evento organizzato dai giovani imprenditori che fanno capo a “AERA Club and Place” in Via Cialdini 14/16: Nicola Paccapelo, Enrico Rossi e Cristian Bussaglia. Grazie alla loro intraprendenza ora la città dispone di uno spazio importante, nato dalla illuminata ristrutturazione dell’ex cinema Giano, che il 20 gennaio dalle ore 22.00 all’alba cominciando con una proiezione esclusiva del docufilm “Principe Maurice # Tribute” e proseguendo con un format firmato Re Memo by Datura e Principe Maurice vivrà un momento speciale per i giovani di tutto il territorio. “Quando sono stato contattato dalla Direzione Artistica”, dice il principe Maurice Agosti, protagonista indiscusso della night life internazionale col suo Teatro Notturno,”ho chiesto che mi fosse descritta la location ed ho intuito il grande potenziale oltre alla valenza dell’iniziativa; ho quindi desiderato arricchirla offrendo a chi volesse conoscere meglio il mio progetto artistico e di vita la proiezione gratuita in pre-serata del docufilm a me dedicato dal regista Daniele Sartori”. Il docufilm “Principe Maurice # Tribute” ha partecipato con successo di pubblico e critica a svariati Festival Cinematografici nazionali ed internazionali e, al di là del soggetto protagonista eccezionalmente in sala per raccontarsi, si può considerare un’importante testimonianza di un Movimento culturale e sociale che negli anni ’90 ha segnato indubbiamente un’epoca. La presenza dei Datura, mitici produttori dei brani più suggestivi che hanno fatto da colonna sonora a quegli anni e non solo, non è casuale poiché sono autori anche di quella del mediometraggio dedicato a Maurice. Insomma, un evento nell’evento la proiezione con la serata “Re Memo” targata Radio M2O, che rende veramente preziosa questa data all’Aera che si conferma così non solo prezioso luogo d’aggregazione ma punto di riferimento territoriale per promuovere e valorizzare la cultura giovanile.

cs

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy