SCUOLE DI CERRETO TRASFERITE IN VIA NENNI E IN VIA SERRALOGGIA DI FABRIANO

Gli alunni, circa 300, di Cerreto d’Esi inizieranno il nuovo anno scolastico a Fabriano. Due gli stabili trovati dall’Amministrazione comunale della piccola cittadina a confine le province di Ancona e Macerata: l’ex sede del Centro per l’Impiego di via Nenni e l’ex Seminario di via Serraloggia. Con molta probabilità l’avvio delle lezioni verrà posticipato di alcune settimane. E’ quanto è emerso oggi pomeriggio, 30 agosto, durante incontro organizzato dall’Amministrazione comunale al teatro Casanova alla presenza del sindaco Giovanni Porcarelli, della preside Adriana Verdini, dell Consiglio d’Istituto e dei rappresentanti di classe della primaria Lippera e della secondaria Melchiorri. Sono rimasti fuori i consiglieri comunali di opposizione, i genitori e tanti cittadini. Sul posto anche le forze dell’ordine.

Marco Antonini

In aggiornamento 

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy