PARIANO: “POLITICA LONTANA DALLA GENTE, NON SO SE CANDIDARMI”

Sui avvicinano le elezioni comunali e sulla vicenda scende in campo anche Pino Pariano che non ancora sciolto le riserve se candidarsi o no. L’ex presidente del consiglio comunale di Fabriano si rivolge ai cittadini. “Alle tante persone che negli ultimi tempi mi chiedono se ho intenzione di riproporre la mia candidatura alle prossime elezioni e mi sollecitano a farlo – ha detto – rispondo semplicemente dicendo che tutto dipenderà da quali contenuti ci saranno e soprattutto da chi scenderà in campo per guidare questa città. Ora il contesto è poco definito, faccio fatica a dire se ci sarò oppure no. Non sono una persona buona per tutte le stagioni e l’ho dimostrato in tante occasioni durante questi anni. Una persona veramente responsabile, un amministratore serio e senza interessi da dover tutelare, deve sempre anteporre il bene comune, alle proprie velleità o aspirazioni personali.” Pariano osserva come la politica è sempre più lontana dai problemi della gente. “Fabriano e i Fabrianesi meritano il meglio e quindi serve un Governo cittadino capace di cogliere i veri bisogni e mobilitarsi velocemente per trovare efficaci soluzioni. Immaginare un’accozzaglia che mette insieme politici oramai datati senza stimoli e senza una reale percezione di quello che i cittadini chiedono – ha concluso – sarebbe far cadere sempre più la città nel degrado. Ecco perché se non ci saranno buone idee da mettere in campo, io che voglio veramente bene a questa città, non farò altro che mettermi da parte e lasciare spazio a chi, forse, potrà fare di più di quello che ho fatto io in questi anni.”

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy