FABRIANO, 18ENNE SPACCIA DROGA A MINORI: DENUNCIATO

Durante i servizi antisciacallaggio nelle zone colpite dal terremoto, gli agenti del Commissariato di Fabriano, ieri notte, verso le ore 2.30 hanno notato un’autovettura che si aggirava nel centro città con i fari spenti. Immediatamente gli agenti l’hanno bloccata e hanno identificato i tre  passeggeri: tutti cittadini italiani, alla guida un diciottenne e due minori di anni 18. Durante il controllo i giovani hanno evidenziato uno strano nervosismo tanto da non riuscire a declinare le proprie generalità. Gli agenti insospettiti da quell’ingiustificata agitazione, hanno effettuato il controllo del veicolo e nel cruscotto anteriore porta documenti e trovato alcune dosi di sostanza stupefacente tipo marijuana, per un peso di 300 grammi,  e una mazzetta di banconote da 5 euro.

Invitati a scendere, ormai scoperti, i minori hanno consegnato spontaneamente agli agenti altre dosi di “fumo” appena acquistate. Affidati ai genitori i due minori sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti. Accompagnato presso gli Uffici del Commissariato, il 18enne è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di droga con contestuale ritiro della patente di guida e affidamento del veicolo a un familiare giunto sul posto.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy