LA LETTERA DI PAPA FRANCESCO A MONS. VECERRICA

Papa Francesco scrive al vescovo emerito di Fabriano-Matelica, Mons. Giancarlo Vecerrica per un elogio per avere sempre puntato sui giovani, sull’importanza di ascoltarli e di comprendere con attenzione le loro esigenze, cercando di aiutarli in un mondo che cambia continuamente e che spesso crea ostacoli ai ragazzi. Il Pontefice scrive una lettera all’ideatore del pellegrinaggio Macerata-Loreto per ringraziarlo per l’attività portata avanti senza sosta tra i giovani.
“Avevo scritto al Papa – sottolinea il vescovo emerito – per ringraziarlo di aver inserito il tema dei giovani fra i punti da affrontare in occasione del prossimo sinodo. Una lettera come tante, se si considera che non di rado comunichiamo le nostre riflessioni su determinate questioni o aspetti delle vita religiosa e non solo, ma in questa circostanza il Pontefice mi ha risposto con riferimenti alla mia attività. La lettera mi ha fatto un immenso piacere, perché lui stesso mi ha ringraziato per il lavoro che ho sempre condotto con i giovani, prima in qualità di sacerdote, poi come vescovo, e per la passione che mi ha caratterizzato”.

 

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy