EMERGENZA NEVE, IL GEOMETRA COTICHELLA ALL’ATTACCO

Dopo la poca neve di ieri mattina a preoccupare oggi sono le basse temperature e il rischio gelo sulle strade. La colonnina di mercurio, infatti, è scesa a meno otto gradi. Operai comunali in servizio, per tutta la giornata di ieri, con 26 mezzi. Viabilità rallentata Polemiche per il ritardo con cui sono state liberate dal ghiaccio alcune vie a Nebbiano, San Donato, Civica e via Dante di Fabriano. I residenti hanno criticato su Facebook e hanno sollecitato un intervento da parte del Comune. Accuse, però, subito respinte al mittente. “È sconcertante vedere come alcuni fabrianesi negano l’evidenza dei fatti – spiega dall’ufficio tecnico Urbano Cotichella – ed è una mancanza di rispetto verso gli operai comunali che hanno lavorato domenica dalle 18 alle 22 per spargere sale nelle zone più a rischio e ieri dalle 5 per assicurare una viabilità accettabile sulla rete stradale comunale che è regolarmente avvenuta”. Non si sono registrate criticità nella Cittadella degli Studi di via Pavoni. (nella foto: neve a Cancelli)

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy