IL NUOVO COMMISSARIO DI FABRIANO SI PRESENTA

Il nuovo Commissario di Fabriano si presenta. Originario di Avellino, 43 anni, sposato con due figli. Il Vice Questore Aggiunto Michele Morra nei giorni scorsi ha preso il posto del dottor Mario Russo. Arrivato nella città della carta da Sassuolo, dove ha guidato per 4 anni gli uffici della Polizia di Stato, ha incontrato, il sindaco Giancarlo Sagramola, il Questore di Ancona e la stampa. “Sto conoscendo una bella realtà – ha detto – e mi auguro quanto prima di collaborare con tutti. Il mio obiettivo è quello di contrastare i reati predatori in aumento, come in molte realtà italiane”. Morra rassicura la popolazione nell’annunciare più agenti su strada e chiede a tutti un contributo affinchè la sicurezza sia partecipata e condivisa. “Serve la collaborazione dei cittadini per dare un segnale forte ai tanti furti nel territorio. Non dovrebbe mai capitare un fatto del genere di violenza del proprio domicilio perché ognuno, a casa sua, si deve sentire protetto”. E una strategia per invertire la rotta potrebbe essere quella del potenziamento del controllo coordinato con le altre forze dell’ordine e la video sorveglianza. Per questo Morra sta già studiando il vasto comprensorio montano ricco di frazioni e paesi lontani dalla città. Il sigillo, forse il più importante, nella carriera di Morra a Sassuolo, è stato posto nell’operazione “The Untouchables” nell’ambito della quale sono stati eseguiti 5 provvedimenti cautelari per estorsione, usura e corruzione.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy