SIT-IN OPERAI BEST DAVANTI ALLA REGIONE MARCHE

Un gruppo di lavoratori della Best di Cerreto D’Esi, che ha avviato le procedure per la mobilità di 55 dei 199 operai, è in presidio davanti alla sede della Regione Marche con bandiere e fischietti. La protesta, promossa da Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil, è a sostegno dell’incontro in corso tra azienda – rappresentata dal consigliere delegato Roberto Leo e dal dirigente del personale -, rappresentanze dei lavoratori e l’assessore regionale al Lavoro Loretta Bravi. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy