INCIDENTI A CINGOLI E ARCEVIA, MORTI DUE MOTOCICLISTI DI 17 E 26 ANNI

Giornata tragica ieri nelle Marche. Due motociclisti sono morti, in distinti incidenti stradali avvenuti il primo a Cingoli, l’altro ad Arcevia. A Cingoli la vittima è un diciassettenne in sella ad una moto da enduro, di cui ha perso il controllo, intorno alle 2:40, andando a schiantarsi contro un albero. Le sue conidizioni sono apparse subito gravissime: è morto all’ospedale di Torrette di Ancona, mentre veniva operato. Sul luogo la Polizia stradale. Ad Arcevia è morto nel primo pomeriggio un ventiseienne di nazionalità romena, residente a Senigallia, sulla strada tra Arcevia e Sassoferrato in località Santa Croce. Vano l’intervento dell’eliambulanza Icaro e di un’auto medicalizzata di Sassoferrato. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Fabriano.