ESPOSTO CONTRO LA PRESENZA DEI CINGHIALI A FABRIANO

Esposto al fine di sollecitare le Autorità competenti a rimuovere il grave pericolo per la incolumità pubblica consistente nella massiccia presenza di cinghiali nei quartieri urbani della città di Fabriano.

Andrea e Mauro Giombi – residenti nel quartiere Piano della città – scendono in campo dopo l’ennesimo avvistamento di ungulati davanti i garage di un condominio di via Bovio.

IL TESTO della missiva inviata alla Procura e al Prefetto di Ancona e al Sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola.

“In Viale Bovio, Via Aldo Moro, Parco Merloni, Cimitero Le Cortine, sono presenti numerosissimi capi di cinghiali fino a ridosso delle abitazioni civili. Siamo davanti ad un imminente e grave pericolo per l’incolumità pubblica come riportato anche dalle cronache nazionali. Si sollecitano, essendo presente in modo evidente l’urgenza e la conseguente contingibilità, (ex art. 54, 4° ed 11° comma, Decreto legislativo numero 267 del 18.08.2000), il Sindaco ed il Prefetto affinchè adottino un’ordinanza contingibile ed urgente per eliminare questa emergenza che va aumentando di giorno in giorno. Qualora l’inoperatività dovesse continuare – si legge nella nota –  i cittadini riterranno le Autorità suddette responsabili di ogni danno a cose e persone.”

CINGHIALI IN CITTA’, LE TESTIMONIANZE

“Erano le sette del mattino – racconta un anziano – quando ho aperto la finestra della camera e ho trovato, con molta sorpresa, otto cinghiali davanti casa. Non sono uscito per paura. Non si può andare avanti così.”

Venerdì notte un branco di cinghiali ha attraversato la strada improvvisamente all’altezza del passaggio a livello di Melano. Un giovane automobilista che stava tornando a casa se li è visti davanti. La moderata velocità e la prontezza di riflessi del ragazzo hanno evitato l’investimento e i danni all’utilitaria. “La strada – confida C. P. – non è illuminata e mi sono accorto all’ultimo secondo che i cinghiali stavano per attraversare. Se correvo sarebbe stata tutta un’altra storia con un finale sicuramente più drammatico e con un costo molto più salato a mio carico.”

Quattro cinghiali sono stati avvistati ieri pomeriggio a Campidiegoli. Paura tra i residenti della frazione che hanno chiamato la Forestale.  Ieri mattina, invece, un branco di cinghiali adulti – con quattro cuccioli al seguito – sono stati sorpresi poco lontano dalla stazione ferroviaria di Fabriano.  Non è la prima volta che arrivano in viale Serafini provocando disagi alla circolazione.

m.a.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy