MADE IN FABRIANO ACADEMY E LE RETI D’IMPRESA

Made in Fabriano Academy, Veneto Banca, con il coordinamento di Assoreti PMI, vogliono stimolare il lancio di “Reti Aziendali” che abbiano come obiettivo lo sviluppo ed il miglioramento competitivo delle piccole e medie  aziende dei nostri territori. La volontà ed impegno a supportare queste iniziative sono basate sulla consapevolezza che una delle soluzioni alla crisi sia creare collaborazione, condivisione di obiettivi comuni ed il tutto senza intaccare l’ autonomia delle aziende. La numerosità dei partecipanti alla rete faranno il resto migliorando le economie. Dall’idea e dalla passione per il buon cibo di qualità, apprezzato in tutto il mondo, è scaturita la volontà di fare sinergia anche per lo sviluppo del nostro territorio. E’ questo il tema del primo incontro, di una lunga serie futura, che si è tenuto la scorsa settimana, tra diverse aziende del territorio produttori di eccellenze meritevoli di essere conosciute ed apprezzate in tutto il mondo, su un progetto ideato e sviluppato da Paolo Patrizi,  in qualità di manager di rete per l’enograstromia Made in Fabriano e Delegato AssoRetiPmi, e supportato da Alfredo Della Penna in qualità di Delegato Regionale Marche di AssoRetiPmi. Il made in Italy può vantare il primato, tra i Paesi dell’Unione Europea, come numero di prodotti riconosciuti con la qualifica di Denominazione d’Origine Protetta (DOP), Indicazione Geografica Protetta (IGP). Di conseguenza, la valorizzazione del nostro patrimonio agroalimentare può costituire, al pari di quello artistico-culturale ed ambientale, una grande potenzialità per lo sviluppo del comprensorio. Lo sviluppo delle reti potrà essere esteso ad altre aree quali il Turismo, l’ Artigianato, ecc. ma, fondamentalmente, per tutte quelle attività in cui ci sia una reale volontà di aggregazione tra imprese per competere ed innovare. Internazionalizzazione, integrazione della filiera produttiva, costituzione di un marchio collettivo, innovazione e ricerca di nuovi canali commerciali sono i principali obiettivi strategici della rete. Gli strumenti utilizzati saranno Internet, con il relativo E Business con tutte le sue potenzialità di comunicazione e vendita, un rilevante database di potenziali clienti a livello mondiale ed anche una serie di relazioni personali dei componenti della rete che potrebbero aprire delle opportunità uniche. Le competenze, l’ entusiasmo, la collaborazione, il coinvolgimento costante dei partecipanti  insieme ad un approccio equilibrato e pragmatico,  faranno la differenza per il proseguio del progetto. I prossimi passi saranno la costituzione di un gruppo di start up per la costruzione del piano strategico (10 produttori già disponibili) che inizieranno ad incontrarsi, già dalla prossima settimana, a cadenza settimanale o bisettimanale. Verranno fatti ulteriori incontri informativi supportati sia da Made in Fabriano Academy che di Veneto Banca in cui illustreremo, con maggior dettaglio, il funzionamento delle reti e le opportunità che ne potranno scaturire. Queste opportunità sono aperte a tutti gli imprenditori che vogliono rinnovarsi, con l’ obiettivo di sviluppare la loro azienda ed il loro modello di business. Per ulteriori informazioni o possibili adesioni alle reti in fase di progettazione contattare la segreteria di Made in Fabriano alla email info@madeinfabriano.it oppure a paolopatrizi64@gmail.com.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy