Spara contro cani che assaltano pollaio

Quattro cani da pastore, che avevano abbandonato il gregge, hanno assaltato il pollaio del vicino, uccidendo galline e oche. Per allontanarli, il proprietario ha sparato in aria con una pistola, ma è stato denunciato dai carabinieri per detenzione e porto abusivo di arma ed esplosioni pericolose. E’ successo nelle campagne di Matelica. L’uomo, un 36enne belga, non aveva denunciato né l’arma né le munizioni.

 (ANSA)

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy