ACQUA NON POTABILE A COLLAMATO. DIVIETO REVOCATO A SAN CASSIANO

Il Comune di Fabriano ha emesso l’ordinanza per vietare temporaneamente l’utilizzo per uso potabile dell’acqua a Collamato. Uno sbalzo improvviso di tensione elettrica verificatosi nella zona, ha provocato il blocco della centralina di clorazione causando il superamento dei parametri di potabilità. Si è provveduto ad informare i residenti e a predisporre il rifornimento idrico alternativo tramite autobotte e la distribuzione di confezioni da 5 litri di acqua potabile. Acqua potabile, invece, a San Cassiano. Il Sindaco Sagramola ha revocato l’ordinanza di non potabilità emessa diversi mesi fa.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy