VANDALI TAGLIANO CAVI IN VIA CIALDINI. SERVONO FONDI PER 7 NUOVE TELECAMERE

Vandali ancora in azione a Fabriano. Dopo la nostra cronaca da via Gioberti (e nemmeno un mese fa da via Bellocchi) ora è stata presa di mira via Cialdini già protagonista di atti vandalici. Diversi mesi fa, infatti, due studentesse – poi scoperte dalle telecamere – imbrattarono alcune porte e finestre di attività commerciali della via vicino la chiesa di San Nicolò. Ignoti, nei giorni scorsi, hanno tranciato di netto il cavo telefonico di un intero palazzo. Cinque famiglie sono senza linea telefonica e senza Internet. “Un danno non di poco conto – spiegano i residenti – speriamo che Telecom riattivi la linea quanto prima.”

Gli abitanti di via Cialdini, come quelli di via Gioberti, chiedono all’assessore Mario Paglialunga di potenziare il servizio di videosorveglianza nel centro storico. “Speriamo di reperire altri fondi per installare altre 7 telecamere. Le 10 che abbiamo già attivato in centro non bastano più.” Dalla rete sale la protesta e i cittadini chiedono più controlli da parte delle forze dell’ordine.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy