FIUME MISA ESONDATO, RESIDENTI SOCCORSI CON I GOMMONI. TRENI IN TILT

Circolazione dei treni rallentata stamani nelle Marche tra Falconara ed Ancona e tra Fano e Marotta perché le violente mareggiate hanno spinto detriti sui binari, in particolare quelli del lato mare. Venti treni, 4 Frecce e 10 Regionali, hanno registrato ritardi fino a 40 minuti; altri 6 Regionali sono stati cancellati. Il picco dei disagi si è avuto fra le 4:30 e le 7:30. Ora, fa sapere Rfi, la situazione sta lentamente tornano alla normalità. (Ansa)

++ BILANCIO DELLA MATTINA ++

Crollo alla Fincantieri di Ancona, stabilimento evacuato. A Senigallia serrande abbassate negli esercizi commerciali del centro. Esonda il fiume Foglia, residenti soccorsi con i gommoni. Diverse auto intrappolate nei sottopassi.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy