CHE DIO CI AIUTI 3, DIETRO LE QUINTE… E STASERA ALLE 21,10 TUTTI SU RAI1

Torna Suor Angela, la religiosa un po’ sopra le righe, la donna con un passato con un passato difficile, madre adottiva per le ragazze del suo convento ed ora anche professoressa. Sono questi alcuni dei tanti volti di Suor Angela, il personaggio interpretato da Elena Sofia Ricci in Che Dio ci Aiuti 3. Davide Maggio ci racconta la terza stagione..

Che Dio ci aiuti 3: le novità

Il terzo capitolo della serie Lux Vide, in onda da questa sera, giovedi 25 settembre, alle 21.10 su Rai1, offrirà agli spettatori diverse novità. La più importante è senz’altro rappresentata dal trasferimento da Modena nelle Marche. Suor Angela e le consorelle si trasferiscono, infatti, a Fabriano, in un convento appena restaurato. Nei venti episodi, suddivisi in dieci serate, la cittadina marchigiana sarà inevitabilmente raggiunta da alcune vecchie conoscenze e da nuovi ospiti, che non potranno che infrangere la quiete del convento. Nella serie, diretta a quattro mani da Francesco Vicario e Daniela Borsese, rivedremo Azzurra, il personaggio interpretato da Francesca Chillemi che, dopo la dichiarazione d’amore di Guido (Lino Guanciale), lo aveva raggiunto insieme al piccolo figlio di lui, Davide (Cesare Kristian Favoino), a Berlino, città nella quale Guido avrebbe insegnato per un paio d’anni. Ora i tre ritornano a casa. Ritroveremo anche il personaggio di Miriam Dalmazio, ovvero Margherita, che dopo aver sposato Emilio (Ludovico Fremont), un giovane atleta cardiopatico in attesa di trapianto, è pronta a diventare mamma. Come anticipato, Suor Angela a Fabriano ha un nuovo lavoro, è diventata insegnante in un liceo. Questo cambiamento aprirà le porte di Che Dio ci aiuti al mondo degli adolescenti, ragazzi e ragazze spesso problematici.

Che Dio ci Aiuti 3, i nuovi personaggi: Nina, Rosa, Dario, Achille
Per la serie “com’è piccolo il mondo…della fiction”, come docente fra i banchi di scuola ci sarà anche Nina, il personaggio interpretato da Laura Glavan. Non mancheranno però nuovi protagonisti: l’arrivo della bella Rosa, interpretata da Neva Leoni, romperà gli equilibri del convento, suscitando subito la gelosia di Azzurra, che la detesta e la trova una “gattamorta”. Azzurra dovrà inoltre fare i conti con la corte spietata di Dario, un ragazzo ricco, bello e affascinante, il cui volto è quello di Tommaso Ramenghi. A creare scompiglio ci penserà anche Ivano Marescotti nei panni di Achille, un facoltoso imprenditore costretto su una sedia a rotelle che si finge un benefattore, ma in realtà è il nonno del piccolo Davide, e vuole riportare con sé il suo unico erede e avviarlo agli studi per far carriera nell’azienda di famiglia.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy