RITROVATO L’AUTISTA UCRAINO SCOMPARSO LUNGO LA SS76?

Il giovane autista ucraino scomparso la settimana scorsa lungo la SS76 all’altezza di Genga sarebbe stato ritrovato nella sua abitazione in Lituania. L’uomo di nazionalità ucraina – dipendente di una azienda di trasporti lituana – sarebbe quindi tornato a casa dopo aver abbandonato il mezzo pesante in una piazzola della SS76 a seguito di un piccolo incidente in cui è andato a urtare contro il guard rail. Subito scattarono le ricerche da parte dei Carabinieri di Fabriano e dei Vigili del Fuoco di Ancona. Da capire il motivo per cui non si è messo prima in comunicazione con i familiari e perchè non ha comunicato a nessuno il suo repentino ritorno in patria.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy