AUTISTA UCRAINO ABBANDONA MEZZO E SCOMPARE LUNGO LA SS76

Un autista di nazionalità ucraina ha abbandonato ieri il suo tir lungo la SS76 all’altezza di Genga facendo perdere le sue tracce. A seguito di un incidente l’uomo sarebbe sceso dal mezzo – della casa produttrice Daf – senza avvertire nessuno. Sul posto i Carabinieri che, da ieri, hanno iniziato le ricerche prima lungo la vegetazione di cui la zona è ricca poi anche nei centri abitati. Nella strada non risultano segni di frenata o coinvolgimenti di altri mezzi e questo fa supporre che l’autista avrebbe fatto tutto da solo. Nella carreggiata sono, invece, visibili alcuni danni al guard-rail. Non si sa se l’uomo si sia allontanato spontaneamente a seguito dell’urto o per altre cause. Tutte le piste sono attualmente al vaglio delle Forze dell’Ordine. Nelle ultime ore, i militari hanno utilizzato per le ricerche anche un cane addestrato per questo tipo di emergenze. Da studiare i tabulati telefonici per risalire alle ultime comunicazioni avvenute poco prima della scomparsa. Disagi lungo la SS76 dove si sono verificati rallentamenti alla circolazione peggiorati anche dal maltempo e dai continui cantieri Quadrilatero che rendono più complicata la circolazione stradale.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy