FABRIANO MAKER CITY, UN WEEK END CON CREATIVITA’ E BELLEZZA

Fabriano si colora di Creatività e di Bellezza! Già sede della Mostra curata da Vittorio Sgarbi “Da Giotto a Gentile”, la città fabrianese ospiterà dal 4 al 7 settembre nel centro storico “Fabriano Maker City, Expo della Creatività”, la Mostra Mercato Regionale, che dopo 27 edizioni quest’anno si rinnova con l’obiettivo di essere esposizione punto di incontro di coloro che “fanno”, e “vogliono fare”. L’organizzazione Expo Marche ha scelto con estrema cura le eccellenze del territorio, rappresentanti delle cinque aree della Mostra: Artigianato Artistico, Food, Street Food, Smart Abilities, Eventi e Arte. Il visitatore potrà scoprire la Mostra, insieme alla città e alla sua storia, guidata in un percorso emozionale e sensoriale attraverso il centro cittadino guidata dai colori e dai simboli. Tra gli Espositori, citiamo i capi di lusso delle aziende Memory’s e Sartoria Luca Paolorossi, le creazioni di carta a mano di Sandro Tiberi, i maestri artigiani nelle varie arti rappresentative del Territorio, l’esposizione di “luxury vintage”, dedicata alle borse e calzature d’epoca, di cui molte per la prima volta esposte in Italia, eccellenze enogastronomiche tra cui il giovane Giorgio Poeta che con il suo miele ha conquistato il tempio di Eataly. L’Evento, organizzato da Expo Marche e con il forte contributo della Fondazione Carifac, insieme al Patrocinio del Comune di Fabriano, Regione Marche, Provincia di Ancona, Camera di Commercio, Cna, Confartigianto, Università di Camerino, Università Politecnica delle Marche, e con il contributo di Guzzini Illuminazione, farà scoprire al visitatore il Territorio marchigiano e le abilità tradizionali e innovative, antiche e moderne, di coloro che creano e fanno con la loro creatività. Molti gli Eventi in Programma durante Fabriano Maker City, e tutti di qualità, a sottolineare la cura e la ricerca delle Eccellenze, ivi compresa la collaborazione con “Tipicità Experience”, ambasciatore del nostro Territorio per Expo 2015, che sarà presente nella sezione Artigianato ArtisticoTRA GLI eventi, nel Settore Food, una lectio Magistralis (venerdì 5 ore 18.30) su “Il mangiar di strada” a cura del Prof. Carlo G. Valli con l’intervento teorico-pratico dello chef stellato Errico Recanati; abbinamento cibo-vino e cibo-acqua a cura del campione del mondo di sommellerie Giuseppe Vaccarini insieme alla scrittrice Claudia Moriondo (Sabato 6, ore 18); una sfilata di moda, fashion e danza alle 21 del sabato presso il Teatro Gentile emozionerà i partecipanti, in questo evento creato da Lara Gentilucci; domenica 7 una lectio magistralis su “la Cucina del 1600” a cura di Furio Luccichenti a cui seguirà la Premiazione dell’edizione di Cuoco alle Stelle 2014, alla presenza di Gualtiero Marchesi. Tra i Premi Assegnati, quello di Cuoco Emergente che andrà alla giovanissima e talentuosa Alba Estevez Ruiz, attualmente al Marzapane di Roma, e a Paolo Lopriore, chef al Grand Hotel di Como. Premio alla carriera alla mitica osteria “Maria” di Fano, sacrario del pesce di mare. Non da meno il settore moda, con un’interessantissima Tavola Rotonda (venerdì ore 21) coordinato dall’Università di Camerino sul tema “Creatività e Bellezza” c a cui parteciperanno personaggi di prestigio come Alessandro Marchesi, creatore del brand Memory’s, Angela Eupani, segretario nazionale Associazione Culturale Ricercatori Moda d’Epoca, Khadija Moussamih, responsabile gruppo vendite Giorgio Armani, Marco Luppa, amministratore delegato Concerie del Chienti, Luca Paolorossi, titolare dell’omonima sartoria, Nermin Tan, stilista londinese. Parallelamente a Fabriano Maker City, si svolge un workshop per quindici studenti di design provenienti da tutta Italia impegnati a creare un oggetto di design innovativo realizzato con il materiale che ha reso famosa la città di Fabriano in tutto il mondo. La creatività e l’artigianalità sono le leve su cui la città marchigiana punta per il suo rilancio, e questa Mostra, insieme alle Manifestazione insieme ai numerosi ed importanti Eventi in programma, ne è la viva testimonianza: una città che vuole far “sapere di saper fare”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy