CARABINIERI FABRIANO SEGNALANO 20 GIOVANI CONSUMATORI DI DROGA. COINVOLTI MINORENNI

I Carabinieri di Fabriano – coordinati dal Capitano Iurlaro – hanno segnalato alla Prefettura di Ancona oltre 20 giovani del comprensorio fabrianese, in quanto consumatori e clienti dei due nigeriani arrestati nei primi mesi di quest’anno con una consistente quantità di marijuana. L’attività, che si è conclusa questi giorni, ha visto coinvolti molti minorenni, alcuni dei quali già conosciuti all’Arma.

Dal nostro archivio – 5 maggio 2014:

Un altro pusher nigeriano in manette. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Fabriano hanno arrestato C.D.N., nigeriano di 25 anni residente a Fabriano con regolare permesso di soggiorno e nullafacente, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Nell’abitazione del giovane i militari hanno trovato oltre un chilo e mezzo di marijuana già confezionata in trenta panetti e nascosta in un secchio. L’indagine si inserisce nell’ambito dell’attività investigativa che il 28 febbraio scorso aveva portato all’arresto di un altro nigeriano, capace di spacciare sostanze stupefacenti ricavando anche duemila euro al giorno e che come “lavoro” vendeva calzini davanti ai supermercati.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy