AIUTA ANZIANA E SI IMPADRONISCE DEL SUO BANCOMAT

Gli agenti della Squadra Mobile di Ancona hanno denunciato a piede libero un trentenne per sottrazione e indebito utilizzo di una carta bancomat di proprietà di una donna anconetana. Il giovane aveva conquistato la fiducia dell’anziana, vedova e senza figli, aiutandola a fare la spesa e a sbrigare incombenze quotidiane. L’aveva anche accompagnata ad aprire un conto in banca, impadronendosi del bancomat (che la donna non sapeva di avere) ed effettuando prelievi per migliaia di euro. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy