News

NUOVO SOPRALLUOGO IN VIA BROGANELLI. OGGI UDIENZA CONVALIDA. NESSUNA AMMISSIONE RESPONSABILITA’

Si è svolto oggi l’interrogatorio di convalida del fermo di Consuelo Galea, la donna accusata di aver ucciso la madre venerdì scorso a Fabriano. Alla presenza dei due avvocati difensori Galea non ha ammesso nessuna responsabilità ma ha parlato dei suoi problemi del passato. Il Gip si è preso qualche ora di tempo per analizzare la situazione ed emettere nuovo dispositivo. “La donna è in forte stato di ansia e deve essere tutelata in una struttura idonea” commentano gli avvocati. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare la decisione della Procura. Intanto, oggi, la Scientifica ha effettuato nuovo sopralluogo nell’abitazione di via Broganelli.