CAMBIO SESSO, DOPPIO LIBRETTO AGLI STUDENTI DELL’UNIVERSITA’ DI URBINO

Una notizia che ha già suscitato polemiche e che è stata definita come “l’inizio – anche in Italia – per un riconoscimento totale dei diritti sessuali.” All’università di Urbino il Senato Accademico ha approvato e riconosciuto il diritto di studenti che siano in situazione di riattribuzione del sesso ad avere un doppio libretto universitario per difendere maggiormente la propria privacy. Agli interessati, infatti, sarà fornita un’identità ‘alias’ da utilizzare nelle attività universitarie. La documentazione amministrativa rimarrà immutata fino alla sentenza del tribunale.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy