MALORE IMPROVVISO. MUORE A 46 ANNI DAVANTI ALLA COMPAGNA

Ascoli Piceno. Un uomo di 46 anni è morto a seguito di un malore improvviso. L’uomo viveva con la compagna. E’ stata proprio lei ad accorgersi della gravità della situazione e ha dato immediatamente l’allarme. Sul posto il 118 ma le condizioni dell’uomo erano compromesse ed è deceduto pochi minuti dopo. Sul posto i carabinieri: si cerca di capire cosa è successo e cosa ha provocato il malore. Si attende, quindi, l’esito degli esami predisposti dal magistrato per capirne di più e per permettere alla famiglia di celebrare i funerali.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy