News

Ast Ancona, parte il Servizio Civile per 37 ragazzi

Ancona – Anche quest’anno, sono giunte diverse domande di partecipazione all’anno di Volontariato del Servizio Civile Nazionale. Il 13 aprile scorso, si sono tenute, nella sede di Jesi, le selezioni previste. I ragazzi potranno svolgere il proprio servizio a partire dal 25 maggio prossimo e l’AST di Ancona è pronta ad accoglierli all’interno delle proprie strutture. Ancona, Osimo, Jesi, Senigallia, Corinaldo e Fabriano sono le sedi accreditate dove i giovani candidati dai 18 ai 28 anni hanno potuto fare la domanda. In totale prenderanno servizio n. 37 ragazzi che saranno dislocati su 20 sedi. Quest’anno c’è anche un’ulteriore novità. L’Azienda Sanitaria Territoriale di Ancona diventa vero e proprio Ente Titolare dei progetti futuri del Servizio Civile per tutte le strutture sanitarie regionali accreditate.

” E’ doveroso riconoscere l’impegno e la professionalità dei nostri operatori che lavorano da più di vent’anni ai Progetti di Servizio Civile -sostiene il Commissario Straordinario AST di Ancona Dr.ssa Nadia Storti – e la titolarità affidata a quest’Azienda, oggi, comporta una grande responsabilità verso le altre strutture con le quali condividiamo la collaborazione e di cui siamo capofila per tutto il percorso gestionale e burocratico dei progetti futuri”.

” Il Servizio Civile è un anno di formazione professionale, ma soprattutto umana per i ragazzi a fianco degli operatori in ambito sanitario – afferma l’Assessore alla Sanita della Regione Marche Filippo Saltamartini- un’occasione che potrà arricchirli con notevoli esperienze e un importante bagaglio di formazione e che, soprattutto, permetterà loro di confrontarsi con le proprie motivazioni ideali “.