Fabriano – I poliziotti ritrovano un cellulare rubato. Una denuncia

A seguito della denuncia di furto di uno smartphone di ultima generazione, i Poliziotti del Commissariato di Fabriano, hanno avviato immediate indagini che hanno permesso di individuare con grande rapiditΓ  il responsabile.
La vittima, una donna residente a Fabriano, aveva raccontato di essersi recata in un supermercato della zona per alcuni acquisti e di avere utilizzato in quell’occasione, per l’ultima volta, il telefono: all’uscita dal negozio il cellulare era scomparso.

I Poliziotti di Fabriano, diretti dal Commissario Moira Pallucchi, hanno immediatamente attivato la procedura di localizzazione del cellulare recandosi subito nella zona individuata, dove hanno fatto squillare a lungo l’apparecchio riuscendo cosΓ¬ a rintracciare l’appartamento dove era stato nascosto.
All’interno dell’abitazione in questione erano presenti alcuni stranieri di origine nigeriana che si dichiaravano innocenti e mostravano il telefonino rubato, appoggiato sopra un tavolo, portato lΓ¬ da un altro coinquilino, in quel momento assente.
Dopo pochissimo lo straniero in questione, un trentenne di origini nigeriane, rientrava in casa e, alla vista della Polizia, cercava di giustificarsi inventando una spiegazione rocambolesca sul possesso del telefonino che, ovviamente, non veniva presa in considerazione e il giovane veniva denunciato per ricettazione.

CS

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione Γ¨ obbligatorio accettare la nostra privacy policy