AL VIA NELLE SCUOLE IL PROGETTO “PRECICCHIE CINEMA 25”

Fabriano – E’ iniziato “Precicchie Cinema 25”, un progetto sostenuto dalla Regione Marche – Assessorato Beni e attività Culturali, che prevede una serie di eventi, organizzati dall’Associazione Castello di Precicchie, anteprima della XXV edizione del “Premio Cinematografico e Televisivo Castello di Precicchie” che si svolgerà dall’11 al 19 settembre 2021 nel suggestivo scenario del castello di Precicchie.

Ad aprire la rassegna sarà un evento rivolto alle scuole, in particolare alle classi III A e III B della Scuola Primaria “Aldo Moro”, Istituto Comprensivo “Fabriano Est Aldo Moro”, coordinate dalle insegnanti Santini Simonetta, Boarelli Rita, Palini Paola e Di Fabio Grazia che, ieri, hanno incontrato Simone Tempia, autore di “Storie per genitori appena nati” e ideatore del celebre personaggio Lloyd: il maggiordomo immaginario, del quale ha raccolto numerosi dialoghi all’interno della serie di successo “Vita con Lloyd”, “Un anno con Lloyd”, “In viaggio con Lloyd”. Durante l’incontro, su piattaforma web, l’autore ha incontrato i ragazzi e le insegnanti, creando un’occasione di apprendimento diretto e di confronto immediato; ha presentato inoltre il suo ultimo libro “Storie per genitori appena nati”, sul quali i ragazzi si stanno preparando.

All’incontro seguirà un’attività progettuale a cura delle due classi, che verrà presentata in occasione dell’evento in programma a settembre. Il progetto “Precicchie Cinema 25”, patrocinato dal Comune di Fabriano, dalla Regione Marche, dalla Fondazione Marche Cultura e dall’Università Politecnica delle Marche, e con la collaborazione di Diatech Pharmacogenetics, vuole essere un’anteprima e una preparazione al “Premio Cinematografico e Televisivo Castello di Precicchie” giunto alla sua XXV edizione. Questo primo appuntamento, in particolare, rientra nell’ambito educativo, ma sono diversi i campi di interesse di cui si andrà a occupare, con una particolare attenzione al mondo dell’audio-visivo.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy