ESENZIONE PAGAMENTO OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO, MOZIONE DI GIOMBI

Fabriano – Il consigliere comunale Andrea Giombi, Fabriano Progressista, ha presentato in Comune una mozione avente come oggetto “l’esenzione dal pagamento dell’occupazione di suolo pubblico al fine di favorire le attività economiche”.

Il documento

Considerato che: l’art. 25, D.L. 32/2019 convertito dalla Legge n. 55/2019 prevedeva l’esenzione dal pagamento del tributo in oggetto fino al 31.12.2020, in quanto la Città di Fabriano era stata interessata dal sisma del 2016; l’art. 9 ter, D.L. 28 ottobre 2020, n. 137 convertito dalla Legge n. 176/2020 ha esteso l’esonero dal pagamento del tributo fino al 31.03.2021;

Rilevato che: è compito di una buona amministrazione facilitare, per quanto è possibile, le attività economiche in questo periodo di pandemia; lo svolgimento, almeno in parte, all’aperto delle attività economiche permetterebbe di incentivare la riapertura (si pensi a ristoranti, bar, negozi di vicinato ecc…) oltre ad essere un fattore anche di prevenzione contro il contagio da covid-19.

Per tali ragioni chiedo ai Colleghi Consiglieri Comunali il voto favorevole della mozione al fine di dare mandato agli Organi competenti del Comune di Fabriano di esonerare il pagamento del tributo per l’occupazione di suolo pubblico per un anno dal voto del presente atto.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy